Fondo Europeo Agricolo per lo Sviluppo Rurale: L’Europa investe nelle zone rurali

TERRE DE LA CUSTODIA

Categoria: Elenco Produttori Consorziati

L’Azienda “Terre De La Custodia” è di proprietà di una famiglia di agricoltori umbri, i Farchioni, tutti dediti con passione e successo ad attività in costante espansione, condotte ancora con lo stesso entusiasmo dei loro avi almeno dal lontano 1780.

Uomini e donne con radici agricole -le loro attività hanno da sempre spaziato tra gli elementi classici dell’agricoltura umbra: cereali, olivo, vite – ed una ormai lunga storia industriale.

Pompeo e Roberto Farchioni sono oggi ai vertici del gruppo, sostenuti dai rispettivi genitori Lanfranco e Domenico, i fondatori della “moderna” Farchioni e affiancati dai giovani Giampaolo e Marco, figli di Pompeo.

Negli ultimi anni il Gruppo Farchioni si è impegnato in una nuova iniziativa imprenditoriale: prima la costruzione di un nuovo stabilimento per la Farchioni olii SpA, che è stato inaugurato alla fine del 2004, successivamente la realizzazione di una nuova cantina “Terre De La Custodia” e poi ancora l’impianto di nuovi vigneti. Con l’intento di creare, come hanno fatto per l’olio, anche per il vino, grandi prodotti di qualità, ma alla portata di tutti.

“Il vino lo abbiamo sempre fatto e di quello buono, da sempre – dice Pompeo Farchioni. – Con questo ultimo ed ambizioso progetto vogliamo proseguire nell’identificazione dell’Umbria, che tanto amiamo, come regione capace di esprimere dalla sua natura semplice, beni di qualità e carattere.”

La famiglia è sempre partita dalla regione di origine. Ha portato oli e farine sugli scaffali di tutto il Paese e anche nel resto del mondo. Si appresta a fare ora, e sempre da qui, la stessa cosa con i vini “Terre De La Custodia”.

I Farchioni hanno intrapreso questa iniziativa, che ha richiesto grandi risorse economiche, cercando di non lasciare nulla al caso, con passione, modestia, professionalità e consapevolezza che il vino buono nasce in un “terroir” vocato, in vigne curate con amore; in una cantina tradizionale, ma dotata delle tecnologie più moderne. E hanno deciso di farlo avvalendosi della consulenza di un enologo internazionale e di grande esperienza e capacità, Riccardo Cotarella. L’agronomo dell’azienda è Tiziano Maschio. L”enologo aziendale Marco Minciarelli. Mentre il “naso” è quello di tutti i componenti della famiglia.

La qualità viene prima di tutto. E’ ottenuta ricorrendo alle tecnologie più recenti, a volte appositamente create o modificate, secondo le esigenze della cantina, con lo scopo di migliorarne la produttività e l’efficienza. In questa azienda ad ogni prodotto si vuole e si deve imprimere il suo carattere, che è un vero stile di vita, rigoroso verso la tradizione, ma anche innovativo e rivolto al futuro. Per il consumatore di oggi e per quello di domani.

TERRE DE LA CUSTODIA
Az. Agr. Terre de la Custodia
Voc Palombara – 06035 Gualdo Cattaneo (PG)
Tel. 0742 929586/87 – Fax 0742 929595
info@terredelacustodia.it
www.terredelacustodia.it

Loading
Centra mappa
Traffico
In bicicletta
Trasporti
Google MapsOttieni i Percorsi